Damai goes to Paris

E’ stata presentata al Tranoi Show di Parigi, nella suggestiva sede del Palais de la Bourse, la nuova collezione della linea Essenza di Damai: nota per i fianchi scomponibili e personalizzabili, Essenza è stata asposta con nuovi accessori di vario genere come borchie o ponpon e nella sua  ultima versione con fianchi e manici in visone…

“Stilisti per la pelle”, il servizio del Tg3

Coniugare la tradizione artigiana fiorentina con le idee originali di giovani stilisti “Dall’esperienza che incontra l’innovazione nasce la borsa di Damai che ha per base il carro armato o quella componibile, la borsa puzzle: bastano pochi gesti per cambiarne forma e colore”. Di Silvia Ferretti Guarda il video!  

Damai sul QN: “A Pitti il ritorno degli italiani”

Quando c’è PittiUomo si presentano belle novità come la borsa “Essenza” dell’azienda fiorentina Damai di Mauro Fabbri: un gioco di zip consente di disegnare la struttura della bag a piacimento, con possibilità di personalizzazione. di Eva Desiderio

Il servizio del Tg1 “Designer a tempo” dedicato all’innovazione di Damai

La Rai è sempre la Rai… Intervistata da Felicita Pistilli, Damai va in onda lunedì 5 ottobre al Tg1 in prima serata. Un servizio che racconta la storia dell’azienda, i valori di innovazione e territorialità che la contraddistinguono, lo spazio dedicato ai giovani designers. Ecco Damai, ecco l’Italia delle idee! Guarda tutta l’intervista su www.rai.it

Su Vogue: “Damai e i contest aperti ai nuovi talenti

Damai è una start up il cui nome si ispira al gioco della Dama (un gioco lineare in cui con pochi movimenti si possono ottenere molte varianti) cui viene aggiunta la “i” di “italiana” per ricordare che sono accessori ideati e prodotti in italia al 100%. Oltre a realizzare borse ispirate alla città di Firenze e ai suoi valori…

“Un nuovo concetto di borsa” su Ob-fashion.com

Un progetto entusiasmante che unisce il fermento creativo di giovani talenti alla tradizione artigianale della pelle fiorentina: è questo il punto di partenza di Mauro Fabbri, manager per numerose aziende di moda che nel 2015 ha deciso di dar vita al brand Damai, abbreviativo di Dama Italiana. Un richiamo, dunque, ad un gioco di strategie dove…

Dal QN: ” Metto in borsa tre start up e faccio tendenza”

La Toscana e il suo capoluogo regionale hanno ormai dimostrato una vocazione per la moda 3.0. Dopo aver tenuto a battesimo grandi marchi del lusso, la città del Rinascimento diventa anche la culla di start up con alto contenuto innovativo nel settore del fashion. L’ultimo connubio tra la tradizione del Made in Italy e le nuove frontiere dell’e-commerce è il brand Damai, che ha lanciato sul…

Il Sole 24 Ore: “Tre start up innovative dal distretto delle borse”

La borsa è al centro anche del progetto della start-up Damai, brand fiorentino fondato da Mauro Fabbri, alle spalle esperienze nella moda prima di decidere di mettersi in proprio. Per la fase di lancio Damai ha coinvolto gli studenti-stilisti dell’Accademia Italiana di Firenze, e tra i lavori proposti ha scelto tre borse innovative per forma, design o materiali: una completamente smontabile e personalizzabile (ha cerniere sui fianchi e…